Il compositore Enrico Josif nacque a Belgrado l’1 maggio 1924 in una famiglia ebraica sefardita. Suo padre, Moša Josif, di professione commerciante, gli aveva dato alla nascita il nome Hajim che successivamente fu cambiato in Enrico. A suo padre piaceva tantissimo ascoltare il famoso tenore italiano Enrico Caruso e per quel motivo chiamava il piccolo Hajim affettuosamente Enrico. Enrico rimase molto presto senza padre. Sua madre Sofia era della famiglia di Alberto Fahri e Kalina Taitatzak.


Terminò gli studi di composizione nella classe del professor Milenko Živković all’Accademia di Musica di Belgrado nel 1954, e successivamente (nel 1961/62) passò un anno per gli studi a Roma. Per un breve periodo lavorò come insegnante nelle scuole di musica di Belgrado, e nel 1957 fu scelto come assistente di composizione all’Accademia di Musica. Dopo una morte improvvisa del prof. Milenko Živković (1964), assunse la sua classe di composizione e fu eletto come docente (1965), poi come professore associato (1970) e infine come professore di ruolo (1976). Rimase su quel posto di lavoro fino alla pensione nel 1989.


Il compositore Enrico Josif muore a Belgrado il 13 marzo 2003. E’ sepolto nel cimitero ebreo del Comune ebraico di Belgrado.

Biografia

HomeHome.html
About Enriko
JosifAbout_Enriko_Josif.html
Foto
galleryFoto_gallery.html
Video
galleryVideo_gallery.html
MusicMusic.html
ContactContact.html

Biography Enriko Josif - choose language:    FR    DE    RU    IT    ES